Incidente in Salento lungo la SP366 : morto un 62enne originario di Lecce

89 Visite

Drammatico incidente in Salento, nel pomeriggio di martedì 26 dicembre.

Intorno alle ore 16, lungo la SP366 che collega le marine di San Foca e San Cataldo, una Fiat Punto, con a bordo una coppia di coniugi, è uscita fuori strada, andando a schiantarsi contro un albero, situato in una campagna che costeggia la carreggiata.

Ad assistere alla drammatica scena sono stati gli automobilisti, che hanno prestato i primi soccorsi ai due, in attesa dell’intervento dei sanitari del 118. Questi ultimi, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo: un 62enne originario di Lecce che, in seguito all’impatto, è morto sul colpo. La moglie, invece, una 68enne anch’essa originaria di Lecce, è stata condotta con codice rosso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Per permettere agli operatori del 118 di prestare le cure necessarie ai malcapitati, ed estrarre i feriti dalle lamiere, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, partiti dal comando provinciale.

Spetterà ai Carabinieri del Comando Compagnia di Lecce chiarire le cause del sinistro. Alla base potrebbe esserci un colpo di sonno, che ha fatto perdere il controllo del mezzo alla donna, finendo contro l’albero di ulivo. (fonte e foto antennasud)

News dal Network

Promo