Interreg Aether: il 20 e il 21 novembre due eventi, a Bari e Tricase

[epvc_views]

Asset Regione Puglia presenta i risultati del Progetto Aether (Alliance for the Effective Transnational Handling of Environmental Resources), finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Grecia 2014/2020. 

Il primo appuntamento è per lunedì 20 novembre, alle 14.30, a Bari, presso la sede della Regione Puglia (Sala B) dove è in programma una Conferenza Internazionale.  Qui saranno presentati gli importanti risultati raggiunti dal progetto, nato con l’obiettivo di rafforzare le azioni transfrontaliere, volte a tutelare e promuovere l’uso sostenibile delle risorse marine, costiere e continentali nell’area adriatico-ionica.   

I partner internazionali di progetto, guidati da Asset – Regione Puglia, con strategie comuni di intervento, integrazione tecnologica e partecipazione della comunità, hanno realizzato e testato con successo diverse soluzioni innovative per affrontare le sfide ambientali e promuovere la sostenibilità dell’area transfrontaliera. Tra i risultati raggiunti, infatti, vi sono proprio le strategie comuni implementate grazie ai nuovi strumenti intelligenti utilizzati per rafforzare la cooperazione istituzionale e scientifica nell’area adriatico-ionica. 

La Conferenza Internazionale sarà l’occasione per illustrare gli interventi pilota realizzati nelle Regioni coinvolte nel progetto: Puglia, Grecia Occidentale, Epiro ed Isole Ionie. 

Da Bari, ci si sposterà nel sud della Puglia, a Tricase, in provincia di Lecce, dove martedì 21 novembre, alle 11.30, in via Marina Serra (indicazioni Google Maps: https://maps.app.goo.gl/bsoPo6MS13g43FCg9) è prevista l’inaugurazione dell’Hub Aether, un spazio che diverrà Polo Regionale per la Divulgazione della Cultura Marinara Tradizionale, dell’Artigianato Marittimo e dei Prodotti del Mare. 

Tante le attività previste a partire dalla mattinata, dai laboratori tematici (LIME) che tratteranno i temi della gestione ambientale integrata, della sperimentazione e dell’innovazione nella lavorazione e commercializzazione dei prodotti ittici del Mar Ionio e Basso Adriatico, alla presentazione della mostra “Di Barche e di Battelli o De Schifi e Schifareddhi – il Museo delle Imbarcazioni Tradizionali dell’Arte Marinaresca del Porto Museo di Tricase”, dedicata alle imbarcazioni tradizionali di pesca.

News dal Network

Promo