Lecce, rinviata l’autopsia sul corpo di Pierre

43 Visite

Prevista per la giornata di domani, è stata rinviata a data da destinarsi per esigenze investigative l’autopsia sul corpo di Pierre, il sedicenne italoafricano morto nel giorno del suo compleanno. Sulla tragica vicenda che ha visto coinvolto il giovane ragazzo, trovato senza vita lo scorso 8 novembre alle prime luci dell’alba su un marciapiede della città di Lecce, si sono susseguite diverse ipotesi. Tra queste, la più accreditata, è stata quella della droga.

La vittima, secondo la confessione di alcuni amici, qualche ora prima di sentirsi male, accasciarsi al suolo e successivamente morire, avrebbe assunto un cocktail poi risultato fatale. Un mix di sostanze stupefacenti e alcool. Per questa ragione, nell’ambito dell’inchiesta sul sedicenne, la procura di Lecce ha anche aperto un fascicolo per morte come conseguenza di altro reato. Nel frattempo, in attesa di novità sulla data in cui sarà effettuato l’esame sul corpo del ragazzo, la famiglia chiede rispetto per la memoria di Pierre e e il dolore dei suoi genitori.

(fonte e foto: norbaonline)

Promo