Sabato 28 la presentazione del progetto il Museo “accessibile” della Ceramica a Cutrofiano (Le)

80 Visite

Sabato 28 ottobre (ore 17:30 – ingresso libero) nel Museo della Ceramica di Cutrofiano sarà presentato il nuovo programma di attività ideate per rendere la struttura di Piazza Municipio sempre più accessibile con azioni mirate per migliorare spazio e allestimenti, servizi educativi e comunicazione. Il progetto, promosso da un partenariato guidato da 34° Fuso Aps in collaborazione con il Comune di Cutrofiano, è stato finanziato dal Ministero della Cultura e approvato nell’ambito dell’avviso pubblico Rimozione delle barriere fisiche e cognitive in musei, biblioteche e archivi per consentire un più ampio accesso e partecipazione alla cultura. «Aperti al pubblico, accessibili e inclusivi, i musei promuovono la diversità e la sostenibilità»: in accordo con l’ultima definizione di Museo approvata a Praga dall’Assemblea Generale Straordinaria dell’ICOM – International Council of Museums, il progetto si caratterizza per i valori di sostenibilità, innovazione e welfare culturale e punta alla digitalizzazione delle collezioni per consentire a una più ampia platea di pubblico di accedere ai contenuti e ai valori custoditi nel Museo della Ceramica.

Istituito nel 1985 come semplice esposizione di terrecotte tradizionali prodotte in passato dagli artigiani locali, il Museo della Ceramica si è arricchito nel tempo attraverso donazioni e acquisti, svolgendo un ruolo importantissimo per la valorizzazione di un’attività che sin dall’antichità ha caratterizzato l’economia locale. Dalla sua fondazione convive con la Biblioteca comunale, in cui esiste una sezione speciale dedicata agli studi sulla ceramica. Suddivisa per tipologie, la collezione abbraccia un arco cronologico che va dal Neolitico al secolo scorso e si compone di quattro distinte sezioni che raccolgono materiale ceramico e strumenti di lavoro proveniente dal territorio di Cutrofiano e da altri centri vicini.

La serata si aprirà con il racconto del progetto a cura delle responsabili di 34° Fuso Aps. Partendo da obiettivi specifici (informazione, allestimenti, formazione, educazione e ricerca) nei prossimi mesi si alterneranno attività e azioni. Si spazierà tra eventi tematici, visite guidate tradizionali e tecnologiche, incontri di comunità, laboratori per le scuole, workshop per sensibilizzare ed educare il pubblico e la comunità sul tema dell’accessibilità. Grazie anche alla collaborazione con l’Università del Salento, lo staff del Museo è al lavoro per la realizzazione di pannelli descrittivi ideati per abbattere le barriere senso-percettive, un banco di lavoro interattivo, una tavoletta tattile e sonora per soggetti ipovedenti, schermi in realtà aumentata e applicazioni di realtà virtuale e un progetto di ricerca sull’invecchiamento creativo. Il tutto sarà poi fruibile grazie alla creazione di un sito internet pienamente accessibile.

Dopo la presentazione, la serata continuerà, per il mese dedicato all’olfatto, con “Cosa bolle in pentola – fornelli di comunità”. In occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione, il Museo ospiterà una speciale visita guidata (max 20 partecipanti – prenotazione 3278773894) dedicata agli oggetti della collezione, utilizzati per la cottura di cibi tradizionali, accompagnata da suggestioni olfattive, curiosità, ricette tipiche e una piccola degustazione.

Il Museo accessibile della ceramica di Cutrofiano è un progetto finanziato tramite l’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali di intervento per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultura, nell’ambito del PNRR – Missione 1 Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Misura 1 Patrimonio culturale per la prossima generazione, Componente 3 – Cultura 4.0 (M1C3-3) – Investimento 1.2 Rimozione delle barriere fisiche e cognitive in musei, biblioteche e archivi per consentire un più ampio accesso e partecipazione alla cultura finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.

News dal Network

Promo