Giornata nazionale del cane guida 2023, la manifestazione regionale in Salento

[epvc_views]

Il 16 ottobre si celebra la XVIII Giornata Nazionale del cane Guida, ricorrenza istituita dall’unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. 

La giornata rappresenta l’evento annuale più rilevante con cui si intende portare all’attenzione di tutti il tema del diritto all’accesso dei cani guida nei luoghi aperti al pubblico. Ancora oggi, infatti, si registrano spiacevoli episodi di discriminazione nonostante da quasi cinquant’anni la legge 37/1974, integrata e modificata dalle Leggi 376/1988 e 60/2006, ha stabilito che la persona con disabilità visiva ha il diritto di farsi accompagnare dal proprio cane guida nei suoi viaggi sui mezzi di trasporto pubblico e in tutti gli esercizi aperti al pubblico.

Quest’anno la Commissione Regionale Pugliese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, insieme all’Istituto Comprensivo “A. Diaz” di Vernole e Castri di Lecce e in collaborazione con i Comuni di Vernole e Castri di Lecce, celebrerà l’evento con una manifestazione regionale che si svolgerà nel plesso scolastico di via Acaya, frazione di Strudà, domani venerdì 20 ottobre 2023, a partire dalle ore 10.00.

La manifestazione si inserisce nell’ambito di una campagna comunicativa per la conoscenza e la promozione della cultura del cane guida, per informare e sensibilizzare la cittadinanza sull’immenso valore che il cane guida ha per le persone non vedenti.

La scelta delle scuole quale luogo privilegiato per promuovere una riflessione sulla disabilità visiva e sensibilizzare sulle difficoltà che, quotidianamente, i disabili visivi devono affrontare e sul ruolo fondamentale dei loro cani, non è casuale. Nasce, infatti, dalla consapevolezza che solo l’educazione fin da piccoli al rispetto e ad una relazione empatico con l’altro può contribuire a gettare le basi per un mondo migliore e più inclusivo.

Nel corso della manifestazione, gli alunni dell’Istituto, il personale scolastico, le famiglie e i cittadini che vorranno partecipare, saranno coinvolti in attività e proposte volte a sensibilizzare e far comprendere l’importanza e il valore del cane guida per le persone non vedenti e informare sul modo corretto in cui, da cittadini, bisogna approcciarsi ad esso.

Gli alunni, bendati, ad esempio, accompagnati dall’adulto non vedente, saranno guidati dal cane guida in percorsi organizzati all’interno o all’esterno della palestra. 

All’iniziativa parteciperanno dirigenti dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della Puglia e soci della stessa accompagnati dai loro cani guida, il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “A. Diaz” e i Sindaci dei Comuni di Vernole e Castri di Lecce.

News dal Network

Promo