A Nardò il Festival della cultura controcorrente

138 Visite

Al Teatro Comunale di Nardò contenuti, testi, dibattiti e approfondimenti con “La Neretina. Festival della cultura controcorrente”, la tre giorni organizzata dall’associazione Castelli di Carta che si chiude domani nella città pugliese.

Tra gli ospiti della kermesse, patrocinata dal Comune di Nardò e dalla provincia di Lecce, il segretario dell’Ugl Francesco Paolo Capone, Pietro Senaldi, Laura Tecce, Francesco Borgonovo, Gianluigi Paragone, Gianluca Veneziani. Presenti anche il presidente dell’Unione Sportiva Lecce Saverio Sticchi Damiani e il giornalista neretino Raffaele Pappadà. Tra gli appuntamenti, la conferenza di Antonietta Martignano e Marcello Gaballo dedicata Salvatore Napoli Leone, “l’Archimede salentino”.

News dal Network

Promo