Trovato morto il 70enne di Lecce disperso sul Pollino

118 Visite

E’ stato trovato nella zona di Mezzana Frida, non lontano dal centro abitato di San Severino Lucano (Pz), nelle acque della vicina sorgente, il corpo di Lucio Petronio, il 70enne originario di Lecce di cui si erano perse le tracce venerdì sera, mentre era impegnato in un’escursione, tra Serra Crispo e il santuario della Madonna del Pollino, in compagnia del figlio.

Era stato proprio quest’ultimo a lanciare l’allarme una volta tornato a valle, non vedendolo rientrare. Sabato era stato ritrovato il cellulare dello scomparso, in una zona ricadente nel territorio di Terranova di Pollino. Sul posto sono stati impegnati nelle ricerche gli uomini del Soccorso Alpino, i Carabinieri , i Carabinieri Forestali e i vigili del fuoco. Padre e figlio pare fossero escursionisti esperti.

Il corpo è stato individuato dai Carabinieri. Il Soccorso Alpino insieme ai Vigili del Fuoco hanno provveduto alle operazioni di recupero. Il punto è a circa 50 metri dalla briglia prima delle sorgenti del Frido.

(fonte e foto: antennasud)

News dal Network

Promo