Galatone: cagnolina abbandonata in fondo a un pozzo, ‘Mita’ dimessa dopo le cure

[epvc_views]

Terminata la disavventura della cagnolina abbandonata crudelmente, qualche giorno fa, in un pozzo profondo circa due metri e pieno d’acqua, nelle campagne di Galatone. Stando a quanto si apprende, grazie al fiuto di un altro cane il piccolo animale è stato successivamente salvato da alcuni volontari intervenuti sul posto. Dopo alcuni giorni di ricovero in un ambulatorio veterinario di Galatone, Mita, così è stata chiamata, ha salutato la nuova vita grazie ad una piccola cerimonia. A darne notizia è stato l’Assessorato alla Tutela degli Animali del Comune di Galatone. Dopo l’affido provvisorio, si spera in una gara di solidarietà per dare a Mita la casa che merita. (Fonte: Norbaonline)

News dal Network

Promo