A Soleto la pizzica si fonde con la musica del Maghreb

[epvc_views]

 La tappa di domani a Soleto, in provincia di Lecce, del festival itinerante della Taranto celebrerà la musica tradizionale del Mediterraneo perché intreccerà alle sonorità salentine le note delle composizioni magrebine.

Ad aprire la serata alle 21 sarà Makaria che proporrà un viaggio nella tradizione della pizzica.

Il gruppo, nato lo scorso anno, è impegnato nella riscoperta e diffusione delle tradizioni, delle danze, dei canti, degli usi e costumi popolari salentine. Alle 22 spazio a Officina Zoè che festeggerà i 30 anni di carriera con Fanfara Station un trio che fonde la forza di un’orchestra di fiati alla l’elettronica e ai canti del Maghreb, celebrando così l’epopea dei popoli migranti del Mediterraneo, delle culture musicali della diaspora africana e dei flussi che da sempre uniscono il medio oriente al Maghreb, all’Europa e alle Americhe. L’incontro tra le due formazioni musicali intende offrire al pubblico più linguaggi accomunati dal mare che ha unito popoli per migliaia di anni e che rivendica il ruolo di unione e non di divisione tra popoli.

News dal Network

Promo