Minacce al Presidente FIGC Gravina e al Procuratore Federale Chinè: la solidarietà del consigliere Romito

30 Visite

Le minacce rivolte al Presidente Federale Gabriele Gravina e al Procuratore Federale Giuseppe Chinè sono gravi e lasciano sgomenti.

Vorrei rivolgere al Presidente Gravina e al Procuratore Chinè tutta la mia solidarietà e il pieno sostegno per l’eccellente lavoro che quotidianamente svolgono per implementare e valorizzare lo sport e i valori che con esso vengono trasmessi alle giovani generazioni.

«In particolare, l’attività che la FIGC da sempre svolge a sostegno dell’attività sportiva di base è da sempre un presidio fondamentale di legalità e di lotta alle devianze che il Presidente Gravina nel corso del suo mandato ha saputo valorizzare e proteggere. Le istituzioni, sportive e non, hanno il dovere di fare fronte comune e tutelare i propri vertici».

Lo dichiara Fabio Romito, Consigliere Regionale e Vice Presidente della V Commissione.

Promo