Nel leccese sequestrati 500 ricci di mare ancora vivi, reinseriti in mare

50 Visite

Il reparto operativo aeronavale della guardia di finanza Bari nel corso di un controllo sul litorale salentino ha trovato su un furgone una vasca contenente 500 ricci di mare che sono stati sequestrati e rimessi in mare perché ancora vivi. I controlli proseguiranno anche nei giorni prossimi.

Promo