Caro energia, a Natale chiusi sei agriturismi su dieci

42 Visite

 Il caro energia si abbatte come una mannaia sugli agriturismi pugliesi. 6 strutture su 10 hanno chiuso i battenti dopo il ponte dei Ognissanti e non riapriranno per le festivita” natalizie.

E” quanto emerge da un”indagine condotta da Confagricoltura e Agriturist Puglia. Troppo brevi i soggiorni per compensare i costi energetici e legati alle assunzioni di lavoratori. Secondo i calcoli dell”organizzazione agricola, tenere aperta una struttura agrituristica per lavorare con tutte le stanze piene 6, massimo 8 giorni, oltre che inutile e” anche dannoso. Di qui la scelta di chiudere a inizio novembre, riaprire per le vacanze pasquali e proseguire con quelle estive sino al ponte di Ognissanti.

Promo