Il cinema e i luoghi, accordo tra Regione e Apulia film commission

26 Visite

Il Dipartimento turismo economia della cultura e territorio ha approvato lo schema di Accordo con la Fondazione Apulia film commission per la realizzazione del progetto “Promuovere il cinema e i suoi luoghi”.

La scheda ideata da Apulia flim commissione,   trasmessa al Dipartimento,  include due iniziative : “Apulia film forum 2022” e l’intervento “ I luoghi del Cinema”.

 La prima  fornisce “ lo scambio di best practices per migliorare le modalità operative dei professionisti coinvolti nei processi di produzione filmica, indirizzandoli verso la scelta della Puglia quale location per i propri progetti audiovisivi”.

La seconda ha l’obiettivo di sviluppare rafforzare e promuovere la diffusione dei servizi e le attività a supporto del comparto audiovisivo di Apulia film commission sul territorio regionale, anche in Italia e all’estero,  al fine di attrarre investimenti e patrocinare azioni realizzate a livello locale e internazionale.

L’impegno di spesa ratificato dalla Regione ammonta a euro 500.000,00, derivante dalla risorse economiche residue a valere sul FSC 2014-2020, la cui riprogrammazione è stata deliberata dal Comitato di sorveglianza del Piano sviluppo e coesione della Puglia.

Per mettere in opera l’Accordo verrà creato il Comitato di Attuazione formato dal direttore e un dirigente del Dipartimento turismo economia della cultura e territorio, e dal presidente,o suo delegato, di Apulia film commission.

 Un struttura che predispone, tra l’altro, i progetti attuativi, programma e controlla l’espletamento di tutte le procedure vergate nella convenzione.

Durata del contratto, fino all’ultimazione del progetto finanziato.

Apulia film commission ha un ruolo centrale per la realizzazione delle politiche della Regione Puglia in materia di promozione e sviluppo della filiera dell’audiovisivo. Eroga servizi pubblici a beneficio di tutte le aree pugliesi operando per attrarre in Puglia le produzioni cinematografiche e televisive italiane e estere allo scopo di valorizzare il patrimonio artistico e ambientale, la memoria storica e le tradizioni delle comunità pugliesi, le risorse professionali e tecniche attivi sul territorio.

Sostiene la produzione e distribuzione dei progetti audiovisivi compiuti nelle Puglie, soprattutto tramite il Film Fund.

Promuove iniziative di settore, festival, eventi, coltivando la ricerca e lo studio e la sperimentazione, la formazione delle competenze audiovisive nonché favorendo le attività di coordinamento tra gli Enti regionali nazionali e internazionali per supportare le collaborazioni nel campo  dell’industria dell’audiovisivo e delle nuove tecnologie della comunicazione.

Promo