A fine dicembre il licenziamento di quasi 100 Ausiliari Pulitori assunti durante la pandemia

43 Visite

Il 31 dicembre è previsto il licenziamento di quasi 100 Ausiliari Pulitori assunti durante la pandemia e ora rischiano di essere penalizzati a vita in quanto hanno perso tutta l’anzianità della graduatoria al collocamento.
Domani martedì 22 novembre alle ore 17,30 presso la propria sede di Via Nicolai 261, unitamente ai lavoratori precari, terrà una conferenza stampa durante la quale saranno concordate TUTTE le iniziative di protesta che saranno intraprese per evitare tale catastrofe sociale.

Promo