Finanziamento a fondo perduto a sostegno della ricerca contro la xylella

28 Visite

Descrizione Bando

È indetta la procedura per la selezione e la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione di progetti di ricerca pubblica per lo sviluppo di nuove linee di ricerca e sperimentazione atte a limitare e/o ridurre la diffusione della Xylella fastidiosa in Italia. Tali progetti devono essere sviluppati tenendo conto delle attività di ricerca già espletate e/o in corso sull’argomento, in modo da evitare sovrapposizioni.

Soggetti beneficiari

Possono presentare e partecipare ai progetti di ricerca esclusivamente i seguenti soggetti:

a) Enti di ricerca pubblici e Università degli studi statali;

b) Università degli studi non statali legalmente riconosciute;

c) Soggetti privati che hanno tra gli scopi istituzionali e statutari, la ricerca come attività principale non a scopo di lucro, attestata dall’atto costitutivo ovvero dallo statuto.

Tipologia di interventi ammissibili

Per la realizzazione delle finalità indicate indicate in premessa, i progetti devono essere sviluppati nell’ambito di una delle singole linee di ricerca di seguito elencate:

a) Facility nazionale per lo Screening Varietale e azioni di miglioramento genetico per la selezione di una nuova generazione di piante di interesse agrario resistenti olleranti a Xylella fastidiosa;

b) Indagini e prove per individuare metodi di controllo di Xylella fastidiosa;

c) Indagini e prove di controllo degli insetti vettori;

d) Ottimizzazione delle tecniche di diagnosi della presenza di Xylella fastidiosa su matrici vegetali e su insetti vettori: controllo e diagnostica;

e) Modelli di gestione agronomica del materiale resistente.

Sono ammissibili le spese per:

Personale

Materiale di consumo

Attività esterne

Attrezzature e strumentazioni tecnico-scientifiche/materiale inventariabile

spese generali

coordinamento

Entità e forma dell’agevolazione

Il totale delle risorse disponibili destinate al finanziamento dei progetti di ricerca è pari ad € 20.000.000,00.

Le risorse finanziarie disponibili sono distribuite su n. 5 (cinque) linee di ricerca, in ragione della loro diversa importanza strategica, per il finanziamento di un numero definito di progetti di ricerca, come indicato nella tabella seguente:

Linee di ricerca Risorse Numero progetti

1. Facility nazionale per lo Screening Varietale e azioni di miglioramento genetico per la selezione di una nuova generazione di piante di interesse agrario resistenti olleranti a Xylella fastidiosa € 11 milioni n. 3

2. Indagini e prove per individuare metodi di controllo di Xylella fastidiosa € 3 milioni n. 2

3. Indagini e prove di controllo degli insetti vettori € 3 milioni n. 2

4. Ottimizzazione delle tecniche di diagnosi della presenza di Xylella fastidiosa su matrici vegetali e su insetti vettori: controllo e diagnostica € 2 milioni n. 2

5. Modelli di gestione agronomica del materiale resistente € 1 milione n. 2

Totale € 20 milioni n. 11 progetti

Al fine di favorire l’aggregazione delle migliori competenze ed esperienze scientifiche, tecniche e tecnologiche, ciascun progetto deve prevedere un costo complessivo determinato in funzione di quanto stabilito dal bando, compreso tra:

minimo € 3.000.000,00 – massimo € 3.703.300,00 per la Linea di ricerca n. 1

minimo € 1.250.000,00 – massimo € 1.515.000,00 per la Linea di ricerca n. 2

minimo € 1.250.000,00 – massimo € 1.515.000,00 per la Linea di ricerca n. 3

minimo € 800.000,00 – massimo € 1.000.010,00 per la Linea di ricerca n. 4

minimo € 400.000,00 – massimo € 505.000,00 per la Linea di ricerca n. 5

Scadenza

20/11/2022

GIANPAOLO SANTORO

(in collaborazione tecnica di studioagevolazioni.com)

Promo