Inchiesta sulla sanità a Lecce: gli avvocati di Ruggeri “chiariremo ogni aspetto”

49 Visite

«Abbiamo la necessità di studiare le carte e di approfondire la vicenda che spiegheremo, in ogni suo aspetto, nel momento in cui lo riterremo utile». Così gli avvocati Giuseppe Fornari e Salvatore Corrado, difensori dell’ex assessore al Welfare della Regione Puglia, Salvatore Ruggeri, ai domiciliari dallo scorso 7 luglio nell’ambito dell’inchiesta coordinata dalla procura di Lecce su episodi corruttivi non solo in ambito sanitario, incontrando i giornalisti, al termine dell’interrogatorio di garanzia davanti al gip del tribunale salentino, Simona Panzera. L’indagato per il momento si è avvalso della facoltà di non rispondere.

«Vedo che da parte di molti, si è arrivati quasi a una sentenza di condanna definitiva e invece possiamo assicurare che vi sono molte cose spiegabili e lo faremo a tempo debito, quando sarà il momento opportuno. Tutte le vicende vanno spiegate nel contraddittorio fra le parti».

Promo