Palmariggi, in fumo 5 ettari vicino santuario “Maria Santissima di Montevergine”

74 Visite

Cinque ettari dell’area boschiva che circonda il santuario dedicato a “Maria Santissima di Montevergine” a Palmariggi (Lecce) sono andati in fumo a causa di un incendio che da più di un’ora sta interessando la zona.

Al momento sono a lavoro una decina di unità tra personale antincendio dell’Arif, l’agenzia regionale per le attività irrigue e forestali, i vigili del fuoco, i forestali e i volontari di protezione civile.

Sono due i fronti del fuoco: quello da nord è sotto controllo mentre resta da domare il fronte sud – ovest. Al momento il santuario è stato solo lambito dalle fiamme.

Promo