Tricase: convegno sulla violenza di genere

120 Visite

Il megafono rosso. Violenza di genere: un approccio multidisciplinare a confronto è il titolo dell’iniziativa in programma a Tricase (Lecce) dall’8 al 10 luglio.

Realizzata dalle associazioni ‘Non Siamo Soli, Mai più violenza infinita e Crimini seriali’ ha l’obiettivo di analizzare la violenza di genere in tutti i suoi aspetti: sociale, psicologico, giuridico, sanitario e istituzionale. Il convegno si rivolge alle professioni degli ambiti sociale, legale, sanitario e dell’istruzione, alle forze dell’ordine, alle pubbliche amministrazioni, ai sindacati e a coloro che operano nella pratica di tutela, protezione e riconoscimento dei diritti dei soggetti fragili, potenziali vittime di violenza.

Oltre alla parte teorica sono previsti due corsi teorico-pratici, su autodifesa e pillole di psicologia della prevenzione, tenuto dallo psicologo e psicopatologo Fabio Delicato; e sul ruolo del soccorritore sulla scena del crimine, con il generale Luciano Garofano, ex Comandante del Ris e presidente dell’accademia italiana di Scienze Forensi, e con la giornalista e criminologa Cristina Brondoni. Parteciperà anche la psicoterapeuta e criminologa Virginia Ciaravolo.

«Siamo contenti del riscontro ottenuto in pochi giorni dal lancio del convegno, in termini di richiesta di informazioni e iscrizioni, da tutta Italia – afferma Karen Visintin, presidente di ‘Non siamo soli’ – segno della grande necessità di un’occasione di formazione e informazione professionale multidisciplinare sul tema».

Promo