Sanità, dalla Regione Puglia arriva l’ok per le internalizzazioni nel 118

143 Visite

Le internalizzazioni del personale del servizio 118 possono andare avanti perché ritenute dalla Regione Puglia “strategiche”. E’ quanto ribadito in una nuova circolare inviata ai direttori generali delle Asl del Dipartimento promozione della Salute.

Dopo la nota regionale inviata lo scorso 21 aprile con la quale si richiedeva alle Sanità service il blocco delle assunzioni e di avviare un controllo sullo stato di tali società, l’assessore regionale alla Sanità e il direttore del Dipartimento promozione della Salute hanno inviato questa mattina una nuova nota con la quale si specifica che la disposizione di «non attivare nuove assunzioni di personale  acquisizione di personale» non riguarda la procedura di internalizzazione del servizio 118, che dovrà essere completata nel più breve tempo possibile.

Promo