Il Consiglio Regionale approva la mozione per salvare le Mura di Acaya

194 Visite

 Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal capogruppo di “La Puglia domani” Paolo Pagliaro relativa all’esproprio delle porzioni in abbandono delle mura di Acaya, in Salento.

Il documento impegna la giunta regionale ad «attivarsi subito con un’azione di pressing politico presso il ministero della Cultura affinché sia individuato e messo in atto un percorso di esproprio delle porzioni in rovina e abbandono delle mura di Acaya di proprietà dei privati».

L’obiettivo è consentire l’avvio delle necessarie azioni di messa in sicurezza e consolidamento, propedeutiche a interventi di recupero e valorizzazione del patrimonio storico archeologico e culturale salentino.

Promo