Atti osceni in strada a Porto Cesareo: identificato il presunto responsabile

[epvc_views]

È al vaglio dei carabinieri la posizione di un uomo di 50 anni che si sarebbe masturbato in piazza a Porto Cesareo (Lecce) davanti a due donne. Secondo quanto emerso finora, il 50enne sarebbe sceso dalla sua auto per poi denudarsi e compiere atti osceni in pubblico.

News dal Network

Promo