Pagliaro: “In ospedale Lecce attivo robot Da Vinci”

80 Visite

Una bella notizia, questa è la giusta conclusione di una battaglia che abbiamo portato avanti chiedendo la dotazione per il Vito Fazzi di Lecce del robot Da Vinci, che permette di eseguire complessi e delicati interventi chirurgici con una tecnica mininvasiva. Proprio ieri questa tecnologia, che riteniamo imprescindibile per il futuro della chirurgia, è stata utilizzata per la prima volta nel nuovo blocco operatorio del Dea Vito Fazzi, dove sono stati realizzati una prostatectomia e due interventi per neoplasia”. Lo dichiara il capogruppo de La Puglia domani in Consiglio regionale pugliese, Paolo Pagliaro.

Questo – aggiunge – è il primo passo per garantire ai pazienti standard di cure pi6u” alte ed interventi poco invasivi anche per problemi importanti. Urologia, ginecologia e chirurgia generale sono le principali branche di applicazione di questa tecnologia che permetterà anche alle nostre eccellenze mediche di mettere a frutto le proprie competenze e di metterle al servizio della nostra comunità salentina. Auspichiamo ora che ogni Asl doti di questo robot gli ospedali della Regione”.

Promo