Bimbo muore poco prima del parto, indagati due medici in Salento

87 Visite

La Procura di Lecce ha aperto un’inchiesta dopo la denuncia querela presentata ai carabinieri da una giovane coppia di Parabita dopo che il loro primo figlio è morto poco prima del parto, al nono mese di gravidanza.

Sul registro degli indagati sarebbero stati iscritti i nomi di due medici in servizio presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Sacro Cuore di Gesù. L’ipotesi di reato è interruzione colposa di gravidanza. Si tratta di un atto dovuto in attesa dell’autopsia.

La donna, la notte dell’8 marzo scorso, era stata ricoverata in ospedale a causa di forti fitte al ventre. All’alba del giorno dopo i medici, dopo gli accertamenti eseguiti, i medici avrebbero riscontrato che il feto non aveva più battito cardiaco.

Promo