Fidanzati uccisi a Lecce: no a nuova perizia, sentenza a giugno

146 Visite

Si è conclusa oggi l’istruttoria dibattimentale al processo per l’omicidio dei fidanzati Lecce Eleonora Manta e Daniele De Santis, a Lecce. La Corte d’assise non ha accettato la richiesta dei difensori di Antonio De Marco, omicida reo confesso della coppia assassinata con 79 coltellate, di disporre una nuova perizia psichiatrica sul ragazzo. I periti della stessa Corte, infatti, avevano gia’ concluso in tempi non sospetti che l’ex infermiere fosse capace di intendere e di volere quando ha ucciso i due giovani, nella loro abitazione di via Montello a Lecce, un anno e mezzo fa. La sentenza è attesa per il 7 giugno prossimo.

Promo