Sanità: a Lecce 99enne sottoposta ad asportazione carcinomi del viso

92 Visite

È stata dimessa oggi dall’ospedale “Fazzi” di Lecce la donna di 99 anni sottoposta a intervento chirurgico per l’asportazione di carcinomi multipli deturpanti del volto e affetta da grave instabilità emodinamica, portatrice di pacemaker e insufficienza respiratoria cronica.

L’intervento chirurgico ha previsto tecniche ricostruttive con innesti cutanei e plastiche di rotazione ed avanzamento. L’operazione ha richiesto procedure anestesiologiche combinate con sedazione ed anestesia locoregionale senza ulteriore impegno fisico e psicologico della paziente. Al termine della procedura chirurgica per l’asportazione delle lesioni neoplastiche, durata circa un’ora, la paziente, perfettamente cosciente, è rientrata nella degenza del reparto.

Promo