Lecce, convenzione con centro ‘Renata Fonte’ per combattere la violenza di genere

78 Visite

L’ambito territoriale Sociale di Lecce e l’associazione ‘Donne Insieme Onlus’, che gestisce il Centro Antiviolenza Renata Fonte, hanno rinnovato questa mattina la convenzione per l’erogazione da parte del Centro di servizi, interventi e prestazioni contro la violenza di genere.

La convenzione ha durata biennale, fino al 31 dicembre 2023, e le risorse economiche stanziate dal piano sociale di zona 2020/2022 ammontano a 40mila euro (20mila euro l’anno). Per tutta la durata della convenzione, il Comune di Lecce ha rinnovato la concessione in uso a titolo gratuito di alcune sale all’interno dell’ex Conservatorio di Sant’Anna da utilizzare come sede del Centro.

In base a quanto previsto nella convenzione, il Centro antiviolenza si impegna a partecipare all’istituenda Rete Territoriale antiviolenza e ai tavoli di coprogettazione nei quali saranno definite le procedure di accoglienza e presa in carico delle donne e dei minori con tutti gli altri attori sociali coinvolti.

Promo