Accordo tra Puglia e Albania per Tirana capitale della gioventù nel 2022

108 Visite

È stato firmato oggi l’accordo bilaterale tra Regione Puglia e Comune di Tirana per le attività di Tirana Capitale Europea delle Gioventù 2022. L’intesa è il primo appuntamento del programma “Puglia – Albania, Joint for Future – Tirana European Youth Capital 2022” che la Regione ha messo a punto per accompagnare Tirana in un percorso culturale innovativo dedicato ai giovani e al loro potenziale nel mondo del lavoro. Il programma prevede una serie di iniziative tra arte visiva, industria culturale e creativa, teatro, musica, innovazione sociale ed è il frutto di un lavoro sinergico tra più soggetti istituzionali che mette in rete alcune della migliori esperienze artistiche, di partecipazione dei giovani e di innovazione sociale pugliesi e albanesi.

“Quella della Puglia e dell’Albania è una storia di vera amicizia e solidarietà tra popoli. Siamo stati di reciproco aiuto nei momenti del bisogno e abbiamo sempre collaborato sognando e progettando lo sviluppo dei nostri territori. Per questo siamo particolarmente felici di accompagnare Tirana in un progetto che parla di giovani, di talenti, di sinergie, di cultura – dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele EmilianoIn Puglia la cultura, la creatività e il turismo sono stati e continuano a essere elementi imprescindibili di crescita sociale ed economica e sono convinto che questo scambio con l’Albania, che dal punto di vista culturale esprime grandissima vivacità, potrà generare solo cose belle”.

“Il Comune di Tirana accoglie con entusiasmo Puglia-Albania, Joint for Future e la collaborazione avviata e l’accordo con la Regione Puglia per il sostegno ai giovani e alle imprese creative e culturali – dichiara Erion Veliaj, sindaco di Tirana – l’amministrazione lavorerà sodo per realizzare questo programma e accogliere con entusiasmo tutte le iniziative. Il Teatro Pubblico Pugliese è da sempre impegnato in progetti transfrontalieri e sono numerose e proficue le collaborazioni con l’Albania – aggiunge il presidente Tpp Giuseppe D’Urso – Oltre ad accompagnare Tirana in questo anno dedicato ai giovani con scambi di buone pratiche e modelli di gestione culturale, firmeremo un importante accordo con l’associazione dei teatri albanesi che favorirà l’internazionalizzazione del teatro e della danza pugliesi”.

Promo