Covid, Lopalco: “Probabili ondate di intensità sempre minore”

106 Visite

“Con buona probabilità, grazie agli sforzi fatti finora e alla protezione conferita dei vaccini, le prossime ondate di Covid-19 saranno di intensità sempre minore e probabilmente si allineeranno ad una cadenza stagionale, come avviene per la maggior parte delle patologie respiratorie”.

Lo spiega in un podcast pubblicato sul suo profilo Facebook, l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, professore ordinario di Igiene alla Facoltà di Medicina dell’Università del Salento.

Sarà quello che, nella pratica, sancirà il passaggio – insiste Lopalco – da una emergenza pandemica ad una malattia, sia pur severa, da gestire, però, con strumenti ordinari di sanità pubblica”. Pier Luigi Lopalco, aggiunge una ulteriore raccomandazione: “Quello che importa ora è continuare a monitorare la situazione e sperare che le ondate pandemiche siano ormai esaurite”.

Promo