Migranti. Sbarcati in 80 sulla spiaggia di Marina di Mancaversa (Lecce), 31 sono minori

104 Visite

Ci sono 31 minori nel gruppo di 80 persone sbarcate la scorsa notte sulla spiaggia di Marina di Mancaversa, frazione di Taviano in provincia di Lecce.

Si tratta di 8 siriani di cui 2 minori, 4 kuwaitiani, 58 egiziani di cui 21 minori e solo uno accompagnato, 10 afghani di cui 8 minori. Uno dei ragazzini è stato colto da malore e soccorso dal personale del 118 che ha aiutato altri migranti in stato di ipotermia. Alcuni di loro erano completamente bagnati per essersi buttati in mare e aver provato a raggiungere a bracciate la spiaggia.

A occuparsi delle operazioni di primo soccorso sono stati i volontari della Croce rossa di Lecce che hanno fornito ai migranti cibo, indumenti e mascherine. Il gruppo si trova nel centro di prima accoglienza don Tonino Bello di Otranto.

Promo