Puglia, Barone: “Al lavoro per cogliere opportunità in Pnrr”

114 Visite

 “Per cogliere al meglio le opportunità offerte dalla Missione 5 del Pnrr che riguarda servizi sociali, disabilità e marginalità sociale, come assessorato al Welfare abbiamo avviato un apposito tavolo di lavoro con gli Ambiti territoriali. Non ci siamo quindi limitati alla sola raccolta delle manifestazioni di interesse da presentare al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ma abbiamo dato vita ad un confronto, che ha condotto all’elaborazione di una proposta sinergica atta a ricondurre ad organicità i progetti da presentare tenuto anche conto della disponibilità dei fondi stanziati dal Ministero”. Lo ha dichiarato in una nota l’assessora al Welfare, Rosa Barone: “Per poter ottimizzare al meglio le risorse a disposizione, in accordo con gli ambiti e dopo la somministrazione di appositi questionari, sono stati trasmessi al Ministero due prospetti riassuntivi delle varie manifestazioni di interesse: un primo prospetto che riesce a sistematizzare le proposte rispetto alle risorse disponibili; un secondo che contiene le ulteriori candidature da tenere in considerazione nell’ipotesi di rifinanziamento della Misura”.


“Nelle prossime settimane la Regione Puglia continuerà ad affiancare gli Ambiti, fornendo il supporto necessario ad ottimizzare il più possibile le opportunità offerte dal Pnrr, con l’obiettivo di evitare qualsiasi dispersione dei finanziamenti pubblici. Il modello proposto dalla Regione Puglia mira a riportare ad un unicum le progettualità dei diversi Ambiti territoriali, incentivando la collaborazione tra gli stessi e la realizzazione di attività
 anche con dimensione sovra-ambito. Forme di collaborazione stabile tra Ambiti, soprattutto se contigui, possono infatti garantire una copertura dei servizi sul territorio regionale uniforme“. Quindi l’assessore ha concluso: “Auspichiamo quindi che il modello adottato in sede regionale sia replicato nei vari territori”.

Promo