Monteroni, abusi sessuali su disabile: 49enne condannato a 5 anni

350 Visite
Abusi sessuali su disabile, condannato a cinque anni in abbreviato. La vicenda torbida arriva da Monteroni, in provincia di Lecce ed è l’ultimo capitolo di un’inchiesta approdata, nel 2020, all’arresto dell’uomo, 49 anni. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’imputato si è reso responsabile di abusi sessuali nei confronti del figlio della compagna, sordomuto e affetto da altre disabilità, filmandoli talvolta con lo smartphone, quando la donna non era in casa.
Non solo. Alcuni di quei filmati sono stati inviati via social ad una conoscente del 49enne e, al fine di evitare che la storia venisse a galla, la vittima e’ stata fatta oggetto di pesanti minacce. Il 49enne e’ stato anche interdetto a vita da uffici e lavori che abbiano a che fare con tutela, curatela e sostegno di persone disabili e al pagamento di danni alla parte civile per 50mila euro.

Promo