Rintracciati dalla Polizia Ferroviaria tre ragazzi scappati da comunità di recupero nel leccese

165 Visite

 Nell’ultima settimana gli agenti della polizia ferroviaria del compartimento di Puglia, Basilicata e Molise hanno controllato, nell’ambito dei controlli nelle stazioni e sui treni, più di 5mila persone, 4 quelle indagate. Nel corso dei controlli rintracciati tre minori, due dei quali a bordo del Frecciargento Lecce-Roma. I ragazzini, di nazionalità egiziana e senza documenti, si erano allontanati dalla comunità di accoglienza del leccese a cui erano stati affidati. Gli agenti li hanno fermati e riaccompagnati in comunità.

Un 13enne, invece, è stato trovato in stazione a Bari: era andato via da una comunità della provincia di Taranto dove è stato riportato. Inoltre, la Polfer ha anche condotto una operazione a contrasto dei furti di rame e ha controllato 18 persone solitamente dedite alla ricerche di rottami – i cosiddetti rottamai – e ne ha identificate 73.

Promo