Addio all’imprenditore Amenduni, il ricordo di Emiliano

107 Visite

« Ci ha lasciato un uomo straordinario, un uomo del sud che ha dimostrato a tutto il mondo, lavorando duramente nella regione Veneto e in Italia, il valore della nostra gente ». Così il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, ricorda l’imprenditore pugliese Nicola Amenduni, scomparso oggi.

“Ha costruito il più importante gruppo siderurgico del Veneto e assieme alla sua famiglia e ai suoi operai ha dato vita a una storia imprenditoriale unica e inimitabile”, scrive Emiliano sui social. “Continuando a parlare con una spiccata cadenza pugliese ha diretto fino all’ultimo il gruppo imprenditoriale che ha creato. È stato fermato solo da questa pandemia arrivando quasi a cento anni di vita.

Siamo orgogliosi e ammirati per la sua vita che rivendichiamo come quella di un grande pugliese che ha dato il suo eccezionale contributo alla economia italiana e del Veneto”, prosegue.” Ringrazio il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, per le sue parole bellissime che ben descrivono la stima e il dolore di tutti i veneti per la perdita di Nicola Amenduni e indirettamente verso la comunità pugliese che si è fatta onore nella sua Regione lavorando duramente e onestamente”, conclude Emiliano.

Promo