Sanità: Fdi Puglia, si procede a rilento su nuovi ospedali

98 Visite

“In prima Commissione, grazie anche alla disponibilità e sensibilità del presidente Fabiano Amati, abbiamo acceso un faro sui nuovi ospedali pugliesi in costruzioneDi audizione in audizione abbiamo verificato, attraverso l’ascolto dei tecnici e dei dirigenti, che dove più, dove leggermente meno i lavori stanno procedendo a rilento, qualche procedimento è attenzionato, si è di fronte a un aumento delle spese che fanno lievitare i costi in maniera esponenziale, non sono risolti o definiti i problemi di accesso e viabilità esterna, alcuni appalti essenziali come quello degli arredi e strumenti diagnostici non è ancora stato fatto”.

E’ quanto evidenzia il gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese a margine delle audizioni in Commissione sull’andamento dei cantieri che riguardano i nuovi ospedali pugliesi in costruzione o progettazione a Monopoli, Taranto, Maglie-Melpignano e Andria. “I pugliesi – dice Fdi – poco importa quali sono gli impedimenti o gli ostacoli burocratici, ma vogliono sapere, rispetto al cronoprogramma previsto, l’ospedale quando sarà in grado di soddisfare il bisogno di salute?”. “Per questo – concludono i consiglieri – abbiamo chiesto al presidente Amati che a questo punto in Commissione venga Emiliano e il nuovo assessore alla Sanità, Palese, a rispondere alle nostre domande.”

Promo