Rapine, tra Ugento e Trepuzzi due ‘colpi’ in serata per magri bottini

651 Visite

Rapinatori in azione stasera in provincia di Lecce, dove sono stati messi a segno due ‘colpi’. In entrambi i casi i malviventi hanno raccolto un magro bottino. L’ultima rapina in ordine di tempo a Ugento, ai danni di un supermercato. In due, armati di pistola, con mascherina chirurgica e cappellino a coprire il volto, hanno portato via il denaro contenuto in cassa, appena vento euro.

E’ di 150 euro invece il ricvato di un malvivente solitario che ha messo a segno una rapina poco prima in pieno centro a Trepuzzi. Ad agire un uomo vestito con abiti casual di colore scuro, passamontagna e mascherina, armato di coltello, che ha fatto irruzione nell’esercizio al cui interno c’era il titolare. Anziche’ dirigersi alla cassa ha preferito impossessarsi del vasetto contenente le monetine lasciate dai clienti ed e’ fuggito a piedi.

Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Campi Salentina che stanno verificando la presenza di telecamere di videosorveglianza nella zona. Non e’ chiaro al momento se il rapinatore si’ sia mosso da solo o avesse un complice ad attenderlo poco distante dalla rivendita.

Promo