Atti sessuali con minore conosciuto in rete, indagato 18enne nel Salento

373 Visite

Un ragazzo di 18 anni residente nel Sud Salento è indagato dalla Procura di Lecce per pornografia minorile e atti sessuali con un minorenne che non ha nemmeno 16 anni. I fatti risalgono al 2020. I due ragazzi si sarebbero conosciuti sul web. Il 18enne si sarebbe fatto inviare, anche con minacce dal ragazzino, video e foto intime. Lo avrebbe quindi incontrato consumando degli atti sessuali. La vicenda è venuta alla luce quando il sedicenne si è confidato col padre che a sua volta ha sporto denuncia facendo cosi’ scattare le indagini della polizia postale.

Promo