Ambiente: no sindaci e consiglieri a parco eolico in Salento

82 Visite

 Consiglieri regionali e sindaci salentini dicono “no” al parco eolico nel mare dinanzi ad Otranto. Il capogruppo de La Puglia domani, Paolo Pagliaro, ha presentato una mozione in Consiglio per bloccare l’opera, mozione che e’ stata sottoscritta da decine di sindaci, dai consiglieri regionali Gianfranco De Blasi, Antonio Gabellone, Pierluigi Lopalco, Paride Mazzotta e dal presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva. “Tentare d’indorare la pillola funesta di ben cento pale galleggianti da piazzare nel mare del Salento – dice Pagliaroa pochi chilometri da una delle coste piu’ belle al mondo, con la promessa di migliaia di posti di lavoro, e’ un’operazione di marketing non solo deprecabile ma assurda, visti i numeri mirabolanti di cui si favoleggia. E si sfiora addirittura il ridicolo quando, a margine di convegni organizzati da qualche sindaco, consapevolmente o inconsapevolmente complice delle multinazionali, si annuncia un incremento del pescato grazie alle zone d’ombra create dalle pale. Noi non abbiamo l’anello al naso, e alla societa’ Odra Energia che insiste nel voler realizzare il suo mega progetto nel canale d’Otranto, ancora una volta opponiamo un muro invalicabile”.

Promo