Pnrr: ass. Politiche abitative Puglia, fondi per efficientamento energetico

113 Visite

“I fondi del Pnrr saranno destinati sì a mettere in sicurezza gli edifici, ma anche per potenziare l’efficientamento energetico che favorisca azioni di adattamento ai fenomeni climatici ormai avversi e contestualmente saranno destinati a promuovere azioni di edilizia pubblica più sociale e inclusiva”. Lo ha detto l’assessore alle Politiche abitative e all’Ambiente della regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, a margine dell’incontro che si è tenuto questa mattina a Lecce con i beneficiari dei primi contributi del Programma “Sicuro, verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica”.

“Con l’avviso pubblico rivolto ai Comuni e alle Arca (Agenzia per la casa e l’abitare, ex istituto autonome case popolari, ndr), proprietari di patrimonio di edilizia residenziale pubblica, abbiamo voluto favorire la più ampia ricaduta delle risorse disponibili sul territorio, compresi i piccoli comuni per i quali sono previste delle riserve nell’assegnazione dei finanziamenti”.

“L’avviso ha previsto interventi di razionalizzazione degli spazi residenziali pubblici, come il frazionamento e ridimensionamento degli alloggi, per incrementarne il numero e fornire soluzioni abitative più rispondenti alla ridotta composizione attuale dei nuclei familiari, con particolare attenzione alle famiglie mono genitoriali e alle donne vittime di violenza”, ha concluso l’assessore della Regione Puglia.

Promo