Bomba esplode vicino casa del titolare di un’agenzia di investigazioni

158 Visite

Un ordigno è stato fatto esplodere la scorsa notte a Cannole (Lecce), in piazza San Giovanni, nei pressi dell’abitazione del titolare di un’agenzia di investigazioni private. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi: sono state trovate tracce del materiale utilizzato per confezionare l’ordigno. La deflagrazione ha provocato danni alla porta d’ingresso e ai vetri delle finestre di una casa adiacente. Non vi sono stati danni alle persone.

Promo