Apulia film commission. M5S: “porre fine alla brutta pagina della fondazione”

105 Visite

“Rivolgo i migliori auguri al nuovo Consiglio di amministrazione di Apulia film commission, di cui da oggi fanno parte Carmelo Grassi, Ettore Sbarra e Marina Samarelli nominati nel corso dell’assemblea dei soci che si è riunita in seguito all’intervento del presidente Emiliano. Auspico al più presto la convocazione del Consiglio d’amministrazione per una decisione definitiva su quanto accaduto e che si metta la parola fine a una brutta pagina per la Fondazione”. Lo dichiara la capogruppo del M5S in Consiglio regionale pugliese, Grazia Di Bari, riferendosi allo scontro tra la presidente dell’Afc, Simonetta Dellomonaco, e il direttore generale della stessa fondazione, Antonio Parente.

Sull’ipotesi di licenziamento di quest’ultimo dovrà decidere il Cda. Secondo quanto denunciato da Dellomonaco, Parente l’avrebbe aggredita durante una discussione. “Bisogna riprendere il prima possibile le attività – aggiunge Di Bari – ripartendo dai progetti che possano valorizzare e promuovere i Comuni che fanno parte della Fondazione. Afc è una risorsa importante per l’intera regione e i risultati del grande lavoro fatto sono conosciuti a livello nazionale e internazionale. E’ da qui che bisogna ripartire”.

Promo