Rave party nelle campagne del Salento, denunciati tre giovani

529 Visite

La Questura di Lecce ha denunciato a piede libero tre giovani di Presicce, Acquarica e Matino (Lecce), ritenuti gli organizzatori di un rave party bloccato ieri pomeriggio da carabinieri, guardia di finanza e polizia nel territorio di Porto Cesareo al confine con Avetrana. Sono accusati di organizzazione di evento non autorizzato e invasione abusiva di terreno. Identificata anche una sessantina di partecipanti, tutti giovani provenienti anche da altre province . La posizione del proprietario del terreno e’ in corso di valutazione.

Promo