Taurisano: incendia albero di Natale in piazza, arrestato

64 Visite

Gli agenti in servizio di volante presso il Commissariato di Ps di Taurisano (Lecce) hanno arrestato in flagranza di reato un 35enne del luogo per il reato di incendio doloso dell’albero di Natale, composto da cassette e pedane in legno che formavano una struttura a forma di albero di circa sei metri, posizionato in una piazza del paese. 

La volante, nel transitare lungo la strada che da Ugento porta a Taurisano, notava già in lontananza ed in particolare verso il centro del paese, una nuvola di fumo nella zona della chiesa. 

Giunti sul posto notavano sul lato sinistro della piazza Castello un capannello di giovani che, gesticolando ed attirando l’attenzione, indicavano il centro della piazza dove era in corso un grosso incendio che interessava l’intera struttura in legno dell’albero di Natale. 

Dalle informazioni acquisite dai giovani presenti nella piazza, i poliziotti sono riusciti ad individuare il presunto responsabile, un uomo che, dopo aver appiccato il fuoco, si era allontanato a bordo di una bicicletta. 

Rintracciato dagli agenti, l’uomo ha cercato di darsi alla fuga, ma è stato raggiunto e bloccato. Condotto negli uffici del Commissariato, l’uomo è stato riconosciuto dai giovani presenti nella piazza come il responsabile del rogo.Il 35enne è stato così arrestato e, come disposto dal Pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, sottoposto ai domiciliari.

Promo