Violenza donne, Donno: “Solidarietà a centro Renata Fonte di Lecce”

89 Visite

Da 23 anni il Centro Antiviolenza ‘Renata Fonte’ di Lecce opera con impegno, professionalità e successo per la legalità e la non violenza, con grande conoscenza del territorio e del relativo contesto sociale e culturale. Oggi si corre il pericolo, attraverso lo strumento della co-progettazione, di intaccarne l’autonomia, di indebolirne gli obiettivi e di declassarne le funzioni disponendo una sorta di subalternità del centro stesso ad una rete di servizi sociali e sanitari, tra i più vari, rischiando gravi conseguenze anche in termini di sicurezza per le utenti del centro. Abbiamo il dovere di creare rete ma al contempo vanno garantite indipendenza, garanzia dell’anonimato, tutela della sicurezza e della libertà delle vittime di violenza di genere. Per queste motivazioni esprimo solidarietà e vicinanza al Centro Antiviolenza ‘Renata Fonte’ e auspico ragionevolezza in tutti i livelli istituzionali preposti affinché si trovi presto una soluzione a questa delicata vicenda”. Lo dichiara la senatrice leccese del MoVimento 5 Stelle Daniela Donno

Promo