Pm arrestati: parti civili, confermare condanna a 5 imputati

74 Visite

Anche le parti civili si associano alla richiesta avanzata dal pg Giovanni Gagliotta chiedendo la conferma della sentenza di condanna inflitta in abbreviato ai cinque imputati coinvolti nell’inchiesta sulla giustizia svenduta al Tribunale di Trani tra il 2014 e il 2018: gli ex pm Antonio Savasta e Luigi Scimè, il primo condannato a 10 anni, il secondo a 4 anni; l’immobiliarista Luigi D’Agostino e gli avvocati Giacomo Ragno e Ruggero Sfrecola. Tra le numerose costituzioni delle parti civili compaiono l’ordine degli avvocati di Trani, la Presidenza del Consiglio dei ministri e il ministero della Giustizia. Il processo e’ stato aggiornato al prossimo 22 febbraio.

Promo