Mafia, un ‘corto’ da studenti per una Puglia libera da clan

81 Visite

Si intitola ‘Una Promessa’, ed e’ il racconto degli studenti delle superiori del Sud Salento della loro visione di una Puglia libera dalle mafie. Un cortometraggio, quello realizzato da una ventina di alunni coordinati da Ignazio Oliva e Davide Micocci, attore e produttore veri, che rappresenta la fase finale di Effetto Farfalla, progetto di Ultimi Fuochi Teatro dedicato all’antimafia sociale. Un lavoro di squadra, possibile grazie al coinvolgimento e alla collaborazione dei comuni di Ortelle, Spongano e Poggiardo (Le), e degli istituti comprensivi di Andrano, Poggiardo e Minervino. Nei mesi scorsi i ragazzi hanno preso parte ai laboratori dedicati alla comprensione del linguaggio e della tecnica audiovisiva. Subito dopo e’ stata creata una troupe di giovanissimi e, scritta la sceneggiatura, il corto ha preso vita a Spongano (Le). ‘Una Promessa’ celebra la bellezza, la socialita’, il teatro come cura salvifica insieme alla cultura in ogni sua forma per un paese libero dalle mafie

Promo