Giustizia, al via progetti per vittime reato. Nel 2022 online portale ‘reagire’

77 Visite

Centri di ascolto telefonici, promozione di giornate della legalità, sportelli informativi itineranti: sono molteplici i progetti regionali finanziati dal Ministero della Giustizia nell’ambito del tavolo per l’assistenza alle vittime di reato. “È stata una corsa contro il tempo che ci ha permesso in pochi mesi di impegnare la quasi totalità delle risorse previste, che altrimenti sarebbero andate perdute” ha detto la sottosegretaria Anna Macina, presentando oggi al Ministero della Giustizia le convenzioni firmate con le Regioni. Sono stati erogati 1 milione e 914 mila euro su un totale di 2 milioni complessivi a disposizione (stanziati con legge di bilancio 2019). Le Regioni che hanno avuto accesso alle risorse, presentando i relativi progetti secondo i requisiti previsti dal bando, sono Puglia, Lombardia, Emilia-Romagna, Campania, Lazio, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana, Piemonte, Calabria.

Promo