Puglia, Cofindustria: “Risorse Pnrr per la ripresa del paese tra riforme e attuazione”

96 Visite

Un confronto sugli aspetti teorici e operativi del Pnrr per assicurare il pieno contributo delle imprese alla costruzione di un Paese più efficiente, moderno sostenibile a vantaggio delle nuove generazioni. È stato questo l’obiettivo dell’incontro ‘Piano nazionale di ripresa e resilienza: tra riforme e attuazione’, organizzato da Confindustria Puglia e Confindustria Bari e BAT, con il viceministro allo Sviluppo Economico Gilberto Pichetto Fratin, il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Francesco Paolo Sisto e il presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana.

Dal dibattito è emerso che la complessità e l’ampiezza dei problemi posti dalla pandemia richiedono impegni sinergici per far ripartire la nostra economia: è importante che tutte le forze politiche, le organizzazioni di rappresentanza delle imprese e sindacali condividano obiettivi comuni. Una sfida per il governo e per tutto il sistema produttivo e le parti sociali. Il Piano punta da un lato ad accelerare i processi di transizione green e digital e alla modernizzazione del tessuto produttivo, dall’altro a ‘ricucire’ i divari che caratterizzano il Paese, riparando al contempo i danni economici e sociali della crisi pandemica.

Promo