Vigili del Fuoco, da gennaio oltre 660.000 interventi. E sul calendario 2022 c’è il Petruzzelli di Bari

83 Visite

Sono 663.450 gli interventi svolti dai Vigili del Fuoco nel 2021, tra il primo gennaio e il 30 novembre, con un aumento del 7,48% rispetto ai 617.265 svolti nello stesso periodo lo scorso anno, con 114.084 interventi per contrastare gli incendi boschivi, oltre 30mila in piu’ (82.247) rispetto al 2020.

l dati sono stati resi noti in occasione delle celebrazioni di Santa Barbara, la patrona dei Vigili del Fuoco, celebrata questa mattina nella basilica di San Pietro. La mesa e’ stata officiata dal Cardinale Mauro Gambetti, vicario generale per la Citta’ del Vaticano, alla presenza del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, del sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, del capo Dipartimento Laura Lega e del capo del Corpo nazionale Guido Parisi. Il rito religioso e’ stato accompagnato dalle note della Banda musicale dei Vigili del fuoco e dalla voce del tenore Francesco Grollo. Nella serata di ieri e’ invece stato presentato al teatro Sisitina il calendario storico del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco 2022, “Sulle Note della nostra Storia”.

Nel calendario sono rappresentati dodici luoghi dove i vigili del fuoco sono stati protagonisti del soccorso e che sono oggi simbolo di rinascita, come i teatri la Fenice di Venezia o il Petruzzelli di Bari. Lanciare con la musica questo messaggio di rinascita, specie in un momento delicato come questo che stiamo vivendo per via della pandemia: questa l’idea. In ogni pagina e’ presente un QRcode per ascoltare i brani eseguiti dalla Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco.

Promo