Lecce, atti sessuali coi pazienti: arrestato ortopedico

142 Visite
Avrebbe costretto diverse pazienti a subire atti sessuali nel corso di visite mediche effettuate nella clinica in cui lavorava. Ne sono convinti i carabinieri di Casarano (Lecce) che hanno arrestato un medico ortopedico accusato di violenza sessuale aggravata. Le indagini sono iniziate nel giugno scorso dopo la denuncia di una delle vittime. Supportati da intercettazioni ambientali e da filmati, sono stati accertati cinque episodi di violenza ai danni di pazienti del medico che è ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate perché, dopo alcune delle manipolazioni effettuate, avrebbe procurato a una delle pazienti lesioni personali con prognosi di 7 giorni e con “l’aggravante di aver commesso il fatto in occasione della commissione del delitto di violenza sessuale e al fine di eseguirlo”, spiegano gli investigatori. L’ortopedico è agli arresti domiciliari.

Promo